Stato di fatto e 3D-Laserscanning

 

Il ciclo di vita degli impianti industriali è solitamente programmato per una durata di diversi decenni. Spesso accade che, a causa di una progettazione a lungo termine, le planimetrie degli impianti e degli edifici industriali siano superate o obsolete e non corrispondano più allo stato attuale o addirittura non esistano affatto.

 

In questi casi, la rilevazione in loco delle condutture da parte dei nostri colleghi esperti e il rilievo mediante scansione laser 3D garantiscono uno stato di fatto rapido e preciso, indispensabile per futuri interventi. Inoltre, tutti gli altri documenti esistenti vengono esaminati e valutati al fine di filtrare ulteriori informazioni per la valutazione dello stato di fatto.

 

Inoltre, questa procedura offre grandi vantaggi in termini di efficienza e affidabilità di progettazione nella rilevazione di parti dell’ impianto di difficile accesso.

 

Le applicazioni più comuni sono:

 

  •  Rilevamento dei profili
  •  Analisi delle collisioni
  •  Stato di fatto
  •  Pianificazione delle modifiche strutturali
  •  Pianificazione di nuove modifiche tecniche

 

I vantaggi di questo metodo per i costruttori e gli operatori degli impianti sono evidenti:

 

  •  Breve tempo di inattività dell’impianto
  •  Implementazione anche durante il funzionamento
  •  Elaborazione digitale
  •  Base affidabile per la documentazione e la pianificazione

Progetti di riferimento per scansioni laser 3D con pianificazione integrata: